NAVIGAZIONE SATELLITARE

Egnos e Galileo, via al sondaggio online sulla qualità dei servizi

Euspa lancia il questionario annuale per raccogliere le “pagelle” degli utenti. Focus su aviazione e droni, infrastrutture, navigazione e automotive. Rodrigo da Costa: “Opportunità unica per condividere pensieri e idee”

26 Ott 2022

Paolo Marelli

GalileoSG_TAS_constellation-2_1500.jpg

Al via il sondaggio online per misurare il grado di soddisfazione degli utenti nell’utilizzo delle funzionalità di Egnos e Galileo, i due sistemi fondanti del programma di navigazione satellitare europeo.

Con il questionario, l’Agenzia dell’Unione europea per il programma spaziale (Euspa) punta a ricevere feedback cruciali per migliorare ulteriormente il valore e la qualità dei servizi messi a disposizione dalle due reti.

“Il sondaggio raccoglie una serie di informazioni preziose da parte degli utenti”, afferma Rodrigo da Costa, direttore esecutivo dell’Euspa: “Dalla percezione e aspettative per Galileo ed Egnos ai suggerimenti per miglioramenti, questa è un’opportunità unica per condividere pensieri e idee”.

Debuttano le “pagelle combinate”

Quest’anno, per la prima volta, l’indagine sul grado di soddisfazione degli utenti offre la possibilità di esprimere il proprio “voto” solo su Egnos (acronimo di European Geostationary Navigation Overlay System) o solo su Galileo singolarmente, oppure su entrambi i servizi.

WHITEPAPER
Ottieni una pianificazione veloce e affidabile nel tuo marketing: scopri come!

Il questionario affronta un segmento di mercato specifico, tra cui aviazione e droni, vie navigabili marittime e interne, ferrovie, strade e automotive, soluzioni di consumo, agricoltura e infrastrutture. Il focus dell’indagine sul sistema Egnos copre anche tutti i suoi servizi, inclusi Open Service, Safety of Life Service ed Egnos Data Access Service (Edas).

Mentre la sezione del questionario relativa a Galileo include domande agli utenti sul miglioramento dei servizi forniti dal Centro servizi Gnss europeo (Gsc), la parte dedicata a Egnos si concentra maggiormente sulla gestione delle interfacce utente da parte del fornitore di servizi Egnos.

Risultati raccolti in un report nel 2023

I risultati dell’indagine saranno raccolti in report disponibilI al pubblico l’anno prossimo. Quelli relativi all’anno scorso, invece, sono disponibili in due documenti, intitolati rispettivamente “Galileo User Satisfaction Survey – 2021” ed “Egnos User Satisfaction Survey Results 2021”.

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Articolo 1 di 5