white paper

Extended enterprise per banche e assicurazioni: generare valore attraverso una nuova chiave di lettura di front office e back office

Scarica Gratuitamente

Extended enterprise per banche e assicurazioni: generare valore attraverso una nuova chiave di lettura di front office e back office

Fornito da: Microdata Group

Scarica subito

SCARICA IL WHITEPAPER

Cambiare il modo con cui si gestiscono le attività di front office e back office – abilitandone la governance in chiave end-to-end con l’extended enterprise – è il primo passo per supportare banche e assicurazioni all’interno di un contesto operativo carico di sfide e incertezze: quali best practice seguire per ottimizzare i processi, migliorare la customer experience e far crescere l’innovazione?

28 Novembre 2023

Per gli enti bancari e assicurativi, adottare un approccio di extended enterprise è la miglior strategia per ottenere vantaggio competitivo. Il perché è presto detto: in questo ambito, le attività di front office e back office possono rappresentare una leva strategica per supportare il processo di innovazione ed evoluzione di ogni istituto, soprattutto se intese in chiave end-to-end. Ma c’è un però.

Benché al loro interno banche e assicurazioni abbiano già un ricco capitale di competenze e conoscenze specifiche di settore, infatti, devono fare i conti con questioni di budget: i maggiori investimenti vengono riservati per progetti di carattere spiccatamente finanziario e spesso a svantaggio delle operation. A fronte di questa situazione, l’elemento abilitante su cui puntare è l’advanced outsourcing che consente di integrare in azienda tutti i processi e le competenze mancanti. Ed è così che si dà vita a una vera e propria extended enterprise in grado di generare valore.

Questo white paper, fornito da Microdata, illustra l’importanza di creare un’extended enterprise e i vantaggi di un approccio integrato. Leggendolo, approfondirete questi argomenti:

  • numeri, trend, sfide ed esigenze operative per banche e assicurazioni
  • come affrontare la questione cruciale delle competenze e del knowledge transfer
  • il ruolo del Business Process Outsourcing come elemento di crescita
  • il valore strategico di un front office e un back office qualificati, con una nuova chiave di lettura
  • le best practice da seguire per integrare e gestire end-to-end front e back office evoluti
  • la soluzione per ottimizzare i processi, migliorare la customer experience e innovare
  • i 3 requisiti chiave per un BPO per la gestione delle customer operation

Scarica subito

SCARICA IL WHITEPAPER
Scarica il whitepaper
Argomenti trattati

Approfondimenti

A
advanced outsorucing
B
Business process automation
E
extended enterprise