16 DICEMBRE 2022

Giornata Nazionale dello Spazio: via alla call to action

L’Agenzia Spaziale Italiana invita amministrazioni pubbliche, enti di ricerca, università, musei e aziende, nell’ambito delle diverse competenze, ad attivarsi per l’organizzazione di iniziative di comunicazione e sensibilizzazione sul settore spaziale. In una pagina web dedicata tutte le informazioni degli eventi in programma

02 Nov 2022

Nicola Desiderio

Italia

La seconda edizione della Giornata Nazionale dello Spazio si terrà, come lo scorso anno, il 16 dicembre prossimo in occasione del 58° anniversario del lancio del primo satellite italiano, il San Marco 1 che il 15 dicembre 1964 fece entrare il nostro paese nel novero dei paesi ad aver inviato un oggetto al di fuori dell’atmosfera terrestre dopo Unione Sovietica e Stati Uniti.

Il ruolo dell’Italia

Da allora l’esplorazione spaziale ha fatto passi da gigante, ma è soprattutto lo sfruttamento dello spazio ad aver compiuto i progressi più grandi portando innovazioni tecnologiche che hanno contribuito al miglioramento della condizione umana ed entrano sempre di più nel vissuto quotidiano di ognuno di noi. Da allora l’Italia ha svolto sempre un ruolo di protagonista tanto da essere il terzo paese contributore dell’Agenzia Spaziale Europea e il quinto investitore al mondo in rapporto al Pil.

WHITEPAPER
Pharma: come gestire grandi volumi di dati eterogenei e non strutturati?

Crescita della consapevolezza

Ma prima di tutto l’Italia ha una filiera industriale completa che riguarda lo spazio e una propria agenzia spaziale che, ancora una volta, organizza la Giornata Nazionale dello Spazio, istituita attraverso Direttiva del Presidente del Consiglio del 14 ottobre 2021 con l’obiettivo di sensibilizzare e informare i cittadini sui contributi scientifici e tecnologici forniti dall’attività spaziale alla nostra società in termini di conoscenza, crescita, benessere, immagine e ruolo del nostro Paese nel mondo.

Una pagina di raccolta

A questo scopo, L’Asi invita amministrazioni pubbliche, enti di ricerca, università, musei e aziende, nell’ambito delle diverse competenze, ad attivarsi per l’organizzazione di iniziative di comunicazione e sensibilizzazione sul settore spaziale, che si svolgano in occasione della Giornata del 16 dicembre 2022. L’Agenzia Spaziale Italiana curerà una pagina web dedicata in cui far confluire tutte le informazioni degli eventi in programma, promuovendo così gli stessi e amplificandone la conoscenza anche attraverso i propri canali istituzionali.

Entro il 18 novembre

Per dare un’immagine unica dell’insieme delle iniziative che saranno promosse in tutta Italia, l’Asi ha inoltre realizzato un kit grafico identificativo della Giornata Nazionale dello Spazio. Sarà fornito a tutti gli organizzatori che aderiranno con le proprie iniziative. Per essere inseriti nel calendario della Giornata del 16 dicembre 2022, occorre compilare entro il prossimo 18 novembre il modulo di adesione disponibile a questa pagina Web.

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Articolo 1 di 5