INVESTIMENTI

Economia spaziale, ecco i leader emergenti in Borsa

I dati di Promus Ventures, l’indice dell’ecosistema New Space e Legacy Space. Market cap a oltre 820 miliardi di dollari

10 Giu 2022

Mila Fiordalisi

Direttore

market ap

Quali sono le società emergenti della space economy? Quali quelle il cui titolo in Borsa sta registrando le migliori performance? E quali sono le prospettive di crescita? Tutte le informazioni sono a disposizione nell’Index della New Space economy nonché del Legal Space creato da Promos Ventures che peraltro fornisce resoconti periodici dettagliati per consentire di farsi un’idea dell’andamento della situazione e fornire a eventuali investitori tutte le informazioni utili.

Chi è Promus Ventures e cosa fa

Promus Ventures ha effettuato il suo primo investimento “spaziale” – attraverso il Promus Ventures Space Fund da 140 milioni di dollari – su Spire nel 2014. E nel corso degli anni ha investito in altre società New Space come Rocket Lab, Iceye, Mapbox, Isotropic Systems, Cape Analytics, per citarne alcune. Gli investimenti si stanno incentrando nell’ultimo periodo su società specializzate nella navigazione satellitare e sistemi di precisione considerati gli impatti in termini di percentuale di Pil globale derivante dall’uso delle tecnologie. Le informazioni e i dati trasmessi grazie al numero crescente di costellazioni satellitari finanziate soprattutto con fondi pubblici e che fanno leva su Galileo, Gps Glonass e BeiDou, in mix con la proliferazione di ricevitori a basso costo messi a punto dalle società di semiconduttori, sono diventati il trampolino di lancio per molte nuove aziende entrate nei mercati nell’ultimo decennio. “Nella nostra prima versione del Promus Ventures New Space Index, non abbiamo incluso alcuna società pubblica in enormi settori dell’economia globale come la mobilità, la logistica o le comunicazioni, che sfruttano i dati come parte fondamentale del loro modello di business, ma non escludiamo di includerle in futuro”, spiega il Fondo.

WHITEPAPER
Pharma: come gestire grandi volumi di dati eterogenei e non strutturati?

Quali sono le società mappate nell’Index

Nell’Indice sono mappate tutte le società New Space quotate di recente, a partire da Virgin Galactic nel 2020, ed esclusivamente quelle che hanno una capitalizzazione di mercato di da 500 milioni di dollari in su anche se sono previste “eccezioni”. Man mano che altri leader New Space inizieranno a negoziare pubblicamente attraverso altri metodi come Ipo tradizionali o quotazioni dirette, saranno incluse anche queste entità.

Metriche come la crescita storica dei ricavi saranno prese in considerazione per includere società, con una certa discrezionalità se la crescita dei ricavi è superata da fattori qualitativi. L’Indice viene ribilanciato trimestralmente il secondo lunedì di gennaio, aprile, luglio e ottobre.

Di seguito le nuove società spaziali più performanti nell’Indice, dal punto di vista del prezzo delle azioni, nelle ultime due settimane, seguite dalle prime cinque società Space Legal

Una panoramica della performance delle nuove società spaziali monitorate da quando hanno iniziato a operare sui mercati

@RIPRODUZIONE RISERVATA