LA TRIMESTRALE

Exprivia, in crescita del 17% il business Difesa e Aerospazio

L’azienda in prima linea nel programma di Osservazione della Terra Iride in partenza nei prossimi mesi. Complessivamente si conferma l’aumento di ricavi (+6,7%) e della marginalità (+13,5%)

14 Nov 2022

Federica Meta

Giornalista

satelliti- osservazione terra - tlc spazio

Difesa e Aerospazio spingono i conti di Exprivia. Nel terzo trimestre l’azienda pugliese ha visto aumentare le performance della business unit del 17%. Un settore, come ricorda la nota aziendale, dove “Exprivia è in prima linea nel programma di osservazione della Terra Iride in partenza nei prossimi mesi”.

Seguono Industria con +16% e Pubblica Amministrazione con +14% e Oil&Gas con +13%. 

I conti del trimestre

Exprivia conferma nel terzo trimestre dell’anno la crescita dei ricavi e delle marginalità registrata nei trimestri precedenti. I ricavi dei primi nove mesi dell’anno si attestano a 133,5 milioni rispetto ai 125,0 dello stesso periodo del 2021, in crescita del 6,7%. Tutti gli indicatori di marginalità sono in crescita: l’Ebitda si attesta a 18 milioni nei primi nove mesi del 2022, pari al 13,5% dei ricavi, in incremento del 4,9% rispetto ai 17 del 2021, l’Ebit si attesta a 13,4 milioni, pari al 10,0% dei ricavi, in incremento del 7,2% rispetto ai 12,5 del 2021, il risultato ante imposte a 11,7 milioni, pari al 8,8% dei ricavi, in incremento del 14,5% rispetto a 10,2 del 2021. L’Indebitamento Finanziario Netto si attesta a -29,5 milioni rispetto ai -26,5 milioni del 31.12.2021 e ai 36,0 del 30 settembre 2021. 

WHITEPAPER
Ottieni una pianificazione veloce e affidabile nel tuo marketing: scopri come!

Crescita a due cifre su quasi tutti i mercati serviti dal gruppo, importante la crescita dei ricavi sui mercati internazionali, in particolare in Cina e Brasile, con +30%.

 

@RIPRODUZIONE RISERVATA
Argomenti trattati

Aziende

E
Exprivia

Approfondimenti

A
aerospazio
D
difesa

Articolo 1 di 4