L'INTERVENTO

Space as a service, Brancati: “Il digitale chiave di volta”

Il Chief Technology di Telespazio ha fatto il punto sull’evoluzione dello scenario in occasione dell’evento “New Space Economy” del Quadrato della Radio. “La digitalizzazione fondamentale per riformulare e innovare le offerte. La partita si gioca sempre più sui dati e meno sulle immagini”

17 Ott 2022

Mila Fiordalisi

Direttore

digitale-reti.jpg

La digitalizzazione è fondamentale per riformulare e innovare le offerte in chiave as a service. La partita si gioca sempre più sui dati e meno sulle immagini. Quindi il ruolo delle piattaforme è processare informazioni attraverso l’uso di algoritmi basati sull’intelligenza artificiale”. Marco Brancati, Chief Technology e Innovation Officer di Telespazio ha fatto il punto sull’evoluzione dello scenario in occasione dell’evento “New Space Economy” organizzato a L’Aquila dal Quadrato della Radio.

Partnership pubblico-privato per spingere l’ecosistema

“Bisogna dare risposte alle rinnovate esigenze di mercato: dalla difesa all’agricoltura fino alla sorveglianza marittima, tutto passa dalla gestione degli asset ed è sempre più necessaria la digitalizzazione di tutta l’offerta ground”. Secondo Brancati è sulle partnership pubblico-privato che bisogna spingere per fare fronte ad un cambio di paradigma che fa leva sul mix della servitization in chiave consumer oriented, il tutto grazie all’analisi dei big data. “Il concetto dell’as-a-service si sta facendo progressivamente strada: se in passato la competizione era sul fronte infrastrutturale il modello sta cambiando con uno spostamento sulla componente dei servizi”, ha detto Brancati evidenziando che l’ingresso nel mercato dello Spazio di player dalle grandi capacità finanziarie – a partire da SpaceX (Elon Musk) e Amazon (Jeff Bezos) con Blue Origin e Project Kuiper -è il chiaro esempio di quanto sia importante essere operatori verticalmente integrati ossia in grado di operare sia sulla parte infrastrutturale (satelliti) sia dei lanci e dei servizi finali. Ed è crescente l’afflusso di capitali privati – quelli del venture capital – a sostegno di iniziative capitanate dalle startup, fenomeno che riguarda soprattutto gli Stati Uniti ma non solo.

WHITEPAPER
Cognitive Experience Center: ecco l'AI che può davvero supportare i tuoi operatori!
Intelligenza Artificiale
Networking

I principali trend evolutivi

oznorCO_soft
@RIPRODUZIONE RISERVATA

Articolo 1 di 4