AGENZIA SPAZIALE EUROPEA

Space economy, il ministro Urso incontra il direttore Esa Aschbacher

La riunione a Palazzo Chigi: sul tavolo i dossier che saranno affrontati alla conferenza ministeriale di Parigi il 22 e 23 novembre. Presente anche la direttrice del centro Esrin di Frascati, Simonetta Cheli

11 Nov 2022

A. S.

urso-169

E’ iniziato con i ringraziamenti per “l’eccellente contributo italiano in seno all’Esa e per la straordinaria esperienza e professionalità della nostra industria e dei nostri tecnici ella filiera spaziale” l’incontro che si è svolto oggi a Palazzo Chigi tra il ministro per l’Impresa e il Made in Italy, Adolfo Urso, e il direttore generale Esa Joseph Aschbacher. Alla riunione ha partecipato anche Simonetta Cheli, direttrice del centro Esrin di Frascati, Simonetta Cheli.

All’incontro sono stati affrontati  – si legge in una nota del Mimit – i temi che saranno sul tavolo della imminente Conferenza ministeriale Esa che si terrà a Parigi il 22 e 23 novembre. “Urso ha auspicato che le decisioni che saranno prese in quel contesto siano fortemente improntate al principio della cooperazione europea e della tutela e sviluppo dei programmi già in atto, come ad esempio quelli sui lanciatori Vega e Ariane che per decenni hanno consentito all’Europa un autonomo accesso allo Spazio”.

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Articolo 1 di 4