INTERNET VELOCE

Banda ultralarga in tutta Europa: in orbita il satellite Konnect Vhts

Con una capacità in banda Ka di 500 Gbps è il satellite per comunicazioni geostazionarie più grande e più potente mai costruito nel Vecchio Continente. A firma di Eutelsat e realizzato da Thales Alenia Space permetterà connessioni ad alta velocità anche in Nord Africa e Medio Oriente

08 Set 2022

Paolo Marelli

Eutelsat Konnect VHTS © Thales Alenia Space

Lanciato con successo il satellite di telecomunicazione Eutelsat Konnect Vhts con il razzo Ariane 5 dal Guiana Space Center, lo spazioporto europeo a Kourou, nella Guyana francese, nella notte tra il 7 e l’8 settembre, dopo il primo tentativo rinviato per maltempo.

È un satellite di nuova generazione che fornirà connettività mobile e a banda larga ad alta velocità per colmare il divario digitale in Europa. È stato realizzato da Thales Alenia Space: una joint venture Thales 67% e Leonardo 33%.

Avrà una capacità in banda Ka di 500 Gbps

Eutelsat Konnect Vhts è un satellite ad alte prestazioni. Costruito per l’operatore internazionale Eutelsat, fornirà connettività mobile e a banda larga ad alta velocità in Europa, Nord Africa e Medio Oriente. Con una capacità in banda Ka di 500 Gbps, è il satellite per comunicazioni geostazionarie più grande e più potente mai costruito in Europa. Inoltre, è dotato del più performante processore digitale di bordo mai messo in orbita, che offre flessibilità nell’allocazione della capacità e un uso dello spettro ottimale.

Un satellite “gigante”, alto quanto un edificio di 3 piani

Eutelsat Konnect Vhts è un satellite alto circa 9 metri, quanto un edificio di tre piani, con un’apertura alare di oltre 45 metri e una massa al lancio di 6,4 tonnellate. Progettato con un’aspettativa di vita superiore ai 15 anni, il satellite si basa sulla piattaforma Spacebus Neo, completamente elettrica, di Thales Alenia Space sviluppata con il supporto dell’Agenzia Spaziale Europea (Esa) e di Agenzia spaziale francese (Cnes).

Questo satellite di nuova generazione, con una capacità sette volte superiore a quella del suo satellite “fratello” Eutelsat Konnect lanciato nel 2020, contribuirà a colmare il divario digitale fornendo un accesso a Internet ad altissima velocità in tutta Europa, soprattutto nelle regioni isolate con scarsa copertura. I servizi Hts, disponibili a terra, in aria e in mare, ovunque e in qualsiasi momento nell’area coperta, saranno paragonabili alle prestazioni e ai servizi di una rete in fibra ottica.

In Europa non ci saranno più posti privi di banda larga

“Sono molto orgoglioso del successo del lancio di Eutelsat Konnect Vhts, un gioiello tecnologico frutto della nostra lunga collaborazione con Eutelsat”, ha detto Hervé Derrey, presidente e Ceo di Thales Alenia Space. “Eutelsat Konnect Vhts incarna la nostra visione ‘Space for Life’, offrendo ai cittadini europei una connettività a banda larga senza precedenti, ovunque si trovino, raggiungendo l’obiettivo di 100 Mbps per utente. Non ci saranno più luoghi privi di banda larga”.

Mtg-I1, il satellite che rivoluzionerà le previsioni meteo

Thales Alenia Space, in qualità di primo contraente per i satelliti Meteosat di Terza Generazione (Mtg), sta inoltre ultimando l’integrazione del satellite Mtg-I1. Il satellite Mtg-I1 partirà a breve per il Guiana Space Centre di Kourou nella Guyana Francese, dove il lancio è previsto per la fine del 2022 con il vettore Ariane 5.

Mtg-I1 è il primo satellite per immagini del programma Meteosat di terza generazione, che mira a migliorare le previsioni meteorologiche in Europa e in Africa.

Il satellite Mtg-I1 è dotato di un “imager” combinato flessibile (Fci), un gioiello tecnologico in grado di fornire un’immagine completa della Terra ogni 10 minuti (contro i 15 minuti della generazione precedente), che include anche una modalità veloce per fornire immagini dell’Europa ogni 2,5 minuti. Con una risoluzione spaziale da 0,5 a 1 km, il satellite migliorerà l’affidabilità delle previsioni meteorologiche su una scala temporale che va dai minuti alle ore.

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Articolo 1 di 5