IL MEMORANDUM

Aerospazio, a Tolosa il nuovo centro di eccellenza della Nato

Battesimo entro il 2025, la cittadella dedicata alle operazioni spaziali militari. In campo lo Space Command (Cde) dell’Air and Space Force (Aae) e il National Center for space studies (Cnes)

20 Gen 2023

Paolo Marelli

ue nato

La Nato aprirà a Tolosa (Francia) un nuovo centro di eccellenza specializzato nell’aerospazio. Lo annuncia il ministero della Difesa francese. La nota precisa che il progetto di realizzazione di un Centro di eccellenza spaziale (Coe) è stato coronato dalla firma di un Memorandum d’intesa operativo che ne ufficializza l’avvio. 

Sorgerà a Tolosa

Il ministero francese spiega che il centro sorgerà a Tolosa, nel cuore del più grande ecosistema spaziale d’Europa, insieme allo Space Command (Cde) dell’Air and Space Force (Aae) e al National Center for space studies (Cnes), grazie al lavoro di circa 50 persone, sia militari che civili. 

WHITEPAPER
Una guida per acquisire nuovi clienti con il digital onboarding

Un riconoscimento per la Francia

È il 29esimo centro di eccellenza della Nato e la sua posizione è per Parigi un riconoscimento dell’esperienza francese nel campo dello Spazio e dell’impegno della Francia come nazione quadro nell’Alleanza. 

La missione del Coe

La missione del Coe, spiega ancora la nota, è di fornire alla Nato e alle nazioni dell’Alleanza esperienza e forza lavoro nel campo delle operazioni spaziali militari, attraverso quattro pilastri: sviluppo concettuale e sperimentazione, dottrina e standardizzazione, istruzione e formazione, analisi e feedback. 

Il Centro di eccellenza della Nato servirà inoltre a rafforzare le competenze spaziali europee, con l’obiettivo di raggiungere la sua piena capacità operativa nel 2025.

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Valuta questo articolo

La tua opinione è importante per noi!

Articolo 1 di 5