IMPATTO AMBIENTALE

Aerospazio e difesa, Leonardo leader della sostenibilità

Condividi questo articolo

L’azienda nel Dow Jones Sustainability World Index e nel Dow Jones Sustainability Europe Index per il quattordicesimo anno consecutivo. L’Ad Cingolani: “Nei prossimi anni saremo focalizzati soprattutto sulla decarbonizzazione delle nostre attività dirette ed indirette in linea con il commitment a Science Based Targets initiative”

Pubblicato il 11 Dic 2023

cingolani leonardo

Leonardo “laureata” in sostenibilità. Infatti l’agenzia di rating internazionale S&P Global, specializzata nella valutazione degli aspetti ambientali, sociali e di governance di oltre 13.000 aziende in diversi settori, ha incluso il gigante italiano dell’aerospazio e Difesa nel Dow Jones Sustainability World Index e nel Dow Jones Sustainability Europe Index per il quattordicesimo anno consecutivo.

Punteggio più alto

L’inclusione nei Dow Jones Sustainability Indices (Djsi) si basa sui risultati ottenuti nel Corporate Sustainability Assessment di S&P Global, che analizza in un’ottica di miglioramento continuo le performance Esg delle aziende basandosi su informazioni prevalentemente pubbliche e considerando quanto emerso dal processo di “media & stakeholder analysis”. Lo score ottenuto da Leonardo, aggiornato all’8 dicembre 2023, è pari a 80 punti su 100, confermandosi per il quinto anno consecutivo il più alto del settore Aerospace&Defense.

Sostenibilità, leva del business

“La sostenibilità rappresenta una leva per migliorare la competitività del nostro business”, commenta Roberto Cingolani, amministratore delegato e direttore generale di Leonardo: “Nei prossimi anni saremo focalizzati soprattutto sulla decarbonizzazione delle nostre attività dirette ed indirette in linea con il commitment a Science Based Targets initiative (Sbti), sul rendere la nostra supply chain più sostenibile e promuovere una cultura basata sulla diversità, equità ed inclusione”.

Importante riconoscimento

“I risultati del Dow Jones Sustainability Indices – afferma Stefano Pontecorvo, presidente di Leonardo – sono un importante riconoscimento del nostro ruolo di leader mondiale della sostenibilità. Siamo perciò convinti nel perseguire la nostra strategia di creazione di valore sostenibile per tutti i nostri stakeholder, rafforzando ulteriormente la nostra governance dei temi Esg”.

Valuta la qualità di questo articolo

La tua opinione è importante per noi!

Articoli correlati

Articolo 1 di 5