LA NOMINA

Space Workforce 2030, Melanie Stricklan prima direttrice esecutiva

Condividi questo articolo

Si forma il team dell’iniziativa frutto della partnership strategica tra la Space Foundation e The Aerospace Corporation lanciata nel 2022 per aumentare la presenza femminile. Via al primo National Space Day in partnership con la Casa Bianca e la Nasa

Pubblicato il 28 Mar 2024

Melanie Stricklan

La nomina annunciata ora è ufficiale: Melanie Stricklan è la prima direttrice esecutiva di Space Workforce 2030, l’associazione nata da una partnership strategica tra Space Foundation e The Aerospace Corporation che ha preso il via nel 2022 con l’impegno di aumentare la presenza femminile nel settore.

Rappresentanza rosa

Space Workforce 2030 riunisce più di due dozzine di aziende spaziali leader, tra cui SpaceX, Planet, Maxar e L3Harris, con l’obiettivo comune di aumentare la diversità di genere e la rappresentanza “rosa” in tutto il settore. I vertici dell’istituzione hanno riconosciuto la sua eccezionale leadership tecnica e commerciale nell’industria spaziale, convinti che la Stricklan possa apportare grande esperienza e innovazione.

Primo National Space Day

L’organizzazione ha avviato un programma nazionale di tirocini spaziali, a cui hanno partecipato 332 stagisti nel primo anno e più di 4.100 studenti laureati e diplomati registrati per l’estate. Questa primavera, Space Workforce 2030 ospiterà il primo National Space Day annuale in collaborazione con la Casa Bianca, la Nasa e la Space Foundation. Inoltre, tutte le aziende aderenti hanno condiviso i propri dati sulla forza lavoro nei primi due anni.

Ruolo cruciale

Stricklan, cofondatrice di Slingshot Aerospace, svolgerà un ruolo fondamentale nella partnership strategica tra Space Foundation e The Aerospace Corporation, che ha contribuito all’avvio dell’iniziativa Space Workforce 2030 e ha fornito un ampio sostegno fin dal suo inizio. Questa collaborazione, che si basa sul successo iniziale dell’iniziativa e sulla sua continua crescita, fa leva sulla missione della Space Foundation di accelerare lo sviluppo di una forza lavoro spaziale dinamica e diversificata.

Pronta alla sfida

“Sono desiderosa di sfruttare la mia esperienza e la mia passione per colmare le lacune, ispirare l’innovazione e promuovere una comunità in cui ogni aspirante professionista del settore spaziale abbia l’opportunità di far parte dell’industria più eccitante del mondo – ha scritto la Stricklan in un post su LinkedIn -. Le sfide che ci attendono sono significative, ma l’impatto potenziale è monumentale”.

Esperienza e innovazione

Il fondatore di Space Workforce 2030, Steve Isakowitz, ceo di Aerospace, ha affermato che l’organizzazione è destinata a fare passi da gigante sotto la guida della Strickland: “La sua esperienza nel guidare con intuito e innovazione è esattamente ciò di cui abbiamo bisogno per portare avanti la nostra iniziativa”.

Valuta la qualità di questo articolo

La tua opinione è importante per noi!

Articoli correlati

Articolo 1 di 4