L'ACCORDO

Telespazio-Avio, rinnovato l’accordo sulla base di lancio Vega

La joint venture tra Leonado e Thales continuerà a occuparsi fino al 2025 delle attività di manutenzione e supporto operativo della struttura di lancio di Kourou, un Guyana francese. Siglato il contratto triennale da 2,7 milioni di euro

19 Ott 2023
VV23
Décollage champ large, le 08/10/2023. | Wide view lift-off. 10/08/2023.

Telespazio continuerà a occuparsi della fornitura delle attività di manutenzione e supporto operativo della base di lancio Vega, in Guyana francese, anche dal 2023 al 2025. La joint venture fra Leonardo (67%) e Thales (33%) ha infatti rinnovato il contratto con Avio, dal valore complessivo di 2,7 milioni di euro, per ulteriori tre anni. Telespazio, si legge in una nota, opererà come prime contractor con il supporto delle sue società controllate in Francia e in Guyana Francese, che agiranno come sub-contractor “per garantire l’eccellenza nella fornitura dei servizi”.

L’impegno di Telespazio

Telespazio, in particolare, gestirà i sistemi di controllo e monitoring della base di lancio, tra cui il Vega Monitor and Control, il sistema automatico di gestione delle chiamate di intervento (Systeme Automatique des Appels D’astreinte SAAA) e vari sistemi di monitoraggio e controllo delle infrastrutture meccaniche.

EVENTO
26 Giugno 2024 - 09:30
Il 26 giugno torna Telco per l’Italia: via alle iscrizioni! Ti aspettiamo a Roma
Software Defined Networking
Unified Communication & Collaboration

Inoltre, l’azienda si occuperà di garantire la continuità delle operazioni per i sistemi di telecomunicazioni e sincronizzazione, fondamentali per il successo dei lanci spaziali, nonché il supporto ingegneristico, la pianificazione e il coordinamento, essenziali per le attività di pianificazione operativa e per garantire una gestione efficiente e sicura delle operazioni di lancio.

Una partnership basata sulla fiducia

“Il rinnovo del contratto testimonia la fiducia continua di Avio nella capacità di Telespazio di fornire servizi affidabili e di alta qualità – afferma Luigi Pasquali, amministratore delegato di Telespazio – e il comune intento di contribuire al successo delle missioni spaziali europee”.

“Il recente successo della missione Vega Vv23 è frutto anche della collaborazione preziosa e puntuale di Telespazio nel supporto alle operazioni di lancio – aggiunge Giulio Ranzo, amministratore delegato di Avio – Il rinnovo del contratto garantirà nei prossimi anni la continuità operativa necessaria per rendere il servizio di lancio Vega affidabile e competitivo”.

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Valuta la qualità di questo articolo

La tua opinione è importante per noi!

Articolo 1 di 5