IL MEMORANDUM

Una piattaforma geospaziale per la sfida ambientale: il progetto di ST Engineering e EY

Condividi questo articolo

Le due aziende siglano un’intesa per mettere a punto una roadmap e dare vita a un gruppo di lavoro congiunto. Si punta allo sviluppo di servizi ad hoc nell’ambito di ferrovie, strade, servizi idrici, condotte e linee elettriche grazie alle rispettive expertise

Pubblicato il 29 Apr 2024

ey-st-engineering-and-ey-mou.jpg.rendition.1800.1200

L’attività di osservazione della Terra e di analisi geospaziale della St Engineering Geo-Insights Pte e Ey Corporate Advisors hanno annunciato la firma di un memorandum d’intesa (Mou) nel campo della tecnologia spaziale, con l’obiettivo di affrontare le pressanti sfide ambientali.

Cinque aree chiave

In base al protocollo d’intesa, le due parti esamineranno l’utilizzo dei dati geospaziali per sviluppare congiuntamente tabelle di marcia per la sostenibilità e formeranno un gruppo di lavoro congiunto per lo sviluppo di prodotti per la sostenibilità, che si concentrerà su cinque aree chiave: deforestazione, gestione e qualità dell’acqua, conformità con i requisiti della Task Force on Nature-related Financial Disclosures, o della Task Force on Climate-Related Financial Disclosures, contabilità delle emissioni di carbonio e baselining degli impatti ambientali.

Inoltre, le due parti esamineranno la possibilità di sviluppare congiuntamente una piattaforma geospaziale, integrando le capacità di St Engineering Geo-Insights nei servizi di resilienza infrastrutturale esistenti di Ey, incentrati su ferrovie, strade, servizi idrici, oleodotti e linee elettriche.

Analisi geospaziale

“Nel mondo interconnesso di oggi – dice Goh Ing Nam, direttore generale di St Engineering Geo-Insights -, l’analisi geospaziale svolge un ruolo sempre più vitale in diversi settori e industrie, dalla pianificazione urbana alla risposta ai disastri, fino alla conservazione dell’ambiente. La nostra forte esperienza nello sfruttamento dei dati di osservazione della Terra e nella conduzione di analisi geospaziali ci permette di fornire preziose intuizioni e soluzioni per guidare un cambiamento positivo e promuovere un futuro più sostenibile per le generazioni a venire. Il nostro rapporto con Ey rappresenta un allineamento di forze e risorse, dedicato a dare contributi significativi per un pianeta più sano”.

Tecnologia spaziale

“Siamo convinti che la tecnologia spaziale possa cambiare le carte in tavola per un mondo lavorativo migliore – afferma Liew Nam Soon, Ey Asean regional managing partner, nonché country managing partner di Singapore di Ernst & Young Solutions -. Con la tecnologia spaziale e l’analisi, possiamo ricavare nuove conoscenze per comprendere meglio il nostro habitat naturale, l’ambiente costruito, i modelli di comportamento umano o le opportunità di ottimizzazione per le infrastrutture, e prendere decisioni più intelligenti per mitigare i rischi o sbloccare nuove opportunità per i governi, le aziende e la società in generale”.

Valuta la qualità di questo articolo

La tua opinione è importante per noi!

Articoli correlati

Articolo 1 di 3