IL PROGETTO

Banda larga via satellite, Eutelsat-OneWeb pronta allo sbarco in India

Ricevute le autorizzazioni necessarie dall’In-Space per l’attivazione dei servizi commerciali: è la prima compagnia ad aver ottenuto il disco verde. Ma per l’operatività bisognerà aspettare l’assegnazione dello spettro da parte del Governo. L’azienda ha già incassato le licenze dal Dipartimento delle Telecomunicazioni e l’approvazione di massima per la creazione e la gestione di due gateway in Gujarat e Tamil Nadu

22 Nov 2023

Paolo Marelli

ONEWEB_sat_New_Retouch-RGB-300dpi-01-(1)

Semaforo verde per le autorizzazioni necessarie dall’In-Space per lanciare i servizi commerciali a banda larga via satellite di Eutelsat OneWeb in India. OneWeb India è la prima compagnia ad aver ottenuto questo via libera.

L’In-Space è l’agenzia del governo indiano responsabile della regolamentazione delle attività spaziali e della concessione delle autorizzazioni per lo svolgimento delle attività spaziali nel Paese. Questa autorizzazione significa che Eutelsat OneWeb potrà lanciare servizi di connettività commerciale non appena il governo avrà concesso l’assegnazione dello spettro.

Dopo l’ok, subito operativi

Il presidente del Gruppo Bharti e vicepresidente (co-presidente) del consiglio di amministrazione del Gruppo Eutelsat, Sunil Bharti Mittal, ha espresso la propria soddisfazione per l’ok dell’autorità di regolamentazione spaziale indiana al lancio dei servizi commerciali a banda larga via satellite di Eutelsat OneWeb in India. “Si tratta – ha detto – di un passo fondamentale per realizzare l’ambizione dell’India di fornire la connettività Internet a tutti. Eutelsat OneWeb è pronta a partire non appena riceverà l’autorizzazione definitiva per il lancio dei servizi commerciali”.

WHITEPAPER
I 26 settori industriali che potranno essere trasformati grazie all’Industrial 5G: la guida 2023!
Network Security
Protocolli IoT

Colmare il divario digitale

“Colmare il divario di connettività nel mondo – ha aggiunto Cyril Dujardin, condirettore generale della connettività del Gruppo Eutelsat – richiede una collaborazione tra le aziende, ma anche con i governi e le autorità di regolamentazione. Siamo lieti di aver ricevuto queste approvazioni da parte dell’autorità di regolamentazione spaziale che portano il Paese a un significativo passo avanti nel fornire connettività ad alta velocità anche alle località più remote. Avendo completato la nostra costellazione Leo lo scorso anno, siamo perfettamente in grado di fornire questo servizio di connettività vitale alle aziende di tutta l’India”.

Consolidata la leadership indiana

Questa notizia si aggiunge alla forte posizione di Eutelsat OneWeb sul mercato indiano, dove OneWeb India possiede già le necessarie licenze del Dipartimento delle telecomunicazioni per fornire servizi a banda larga utilizzando la connettività satellitare. L’azienda ha inoltre ottenuto l’approvazione di principio per la creazione e la gestione di due gateway nel Gujarat e nel Tamil Nadu, che garantiranno la fornitura di connettività Internet ad alta velocità e a bassa latenza ai clienti di tutta l’India, una volta che i servizi saranno lanciati.

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Valuta la qualità di questo articolo

La tua opinione è importante per noi!

Articolo 1 di 5