L’INTERVENTO

Aerospazio Lazio, Angelilli: “Patrimonio di imprenditorialità da valorizzare”

La vicepresidente del Consiglio regionale: “È uno dei settori che ci potrà far essere davvero protagonisti delle sfide del futuro”. Fatturato da 5 miliardi e circa 2 miliardi di export. Fabio Casasoli, amministratore unico di Fiera Roma: “Nel 2030 sarà il volano più importante per quella che viene già definita la rivoluzione industriale del secolo”

06 Dic 2023

Paolo Marelli

Roberta-angelilli

Per la Regione Lazio, il settore dell’aerospazio “è strategico ed è un patrimonio di imprenditorialità, ricerca, innovazione, eccellenza e talenti che deve essere ulteriormente valorizzato”. La vicepresidente del Consiglio del Lazio, Roberta Angelilli, intervenuta all’evento “New Space Economy European Expoforum”, alla Fiera di Roma, ha spiegato il Lazio è protagonista di questo settore imprenditoriale: “Un patrimonio di imprese grandi ma anche medie e piccole – ha proseguito Angelilli – con circa 300 aziende e 23 mila addetti, comprese le start up innovative. Un patrimonio di imprenditorialità, ricerca, innovazione, eccellenza e talenti che deve essere ulteriormente valorizzato”. 

Lo spazio è “uno dei settori che ci potrà far essere davvero protagonisti delle sfide del futuro. Parliamo di un fatturato significativo per il Lazio – ha aggiunto – che vale 5 miliardi di euro per il Lazio e circa 2 miliardi di export: un patrimonio irrinunciabile”.

Aerospazio, volano per l’economia

L’aerospazio “nel 2030 sarà il volano più importante per quella che viene già definita la rivoluzione industriale di questo secolo”. Fabio Casasoli, amministratore unico di Fiera Roma, aprendo i lavori del New Space Economy European Expoforum 2023, ha rilevato che “è una partita che l’Italia ha tutti i requisiti per giocarsi al meglio, essendo uno dei pochi Paesi al mondo che possiede l’intera filiera che porta allo spazio con capacità propria di sviluppare i satelliti, portarli in orbita e gestire tutti i servizi connessi, distinguendosi per qualità, precisione e innovazione”. 

WHITEPAPER
Droni e space economy: cosa dice il mercato? E cosa dice la legge?
E-Commerce
Supply Chain Management

Questa eccellenza italiana, ha osservato ancora l’amministratore unico di Fiera di Roma, “è particolarmente ben rappresentata dalla Regione Lazio, leader in Italia in questa industria del futuro, territorio in cui sono presenti tutti i big player del settore e che vanta oltre il 30% dell’export nazionale”.

Presentato il Metaverso Lunar City

Sempre nella cornice dell’appuntamento che da cinque anni si tiene alla Fiera di Roma, è stata presentata, in anteprima mondiale, la prima Piattaforma Metaverso Lunar City, ideata da Next One Film Group di Alessandra Bonavina, con il supporto dell’Unione europea – NextGenerationEu e realizzata in partnership con Vection Technologies, Thales Alenia Space e Altec. La Piattaforma Metaverso Lunar City consente di “visitare” con visori di realtà virtuale, un’anticipazione fedele di alcune aree di un futuristico Spazioporto Lunar City. 

Utile anche per gli astronauti

Quello che potrebbe apparire solo come un sofisticato streaming immersivo EduEntertainment in realtà è una piattaforma Metaverso che, assicurano gli organizzatori, non nasconde obiettivi di utilizzo della realtà virtuale per la simulazione di viaggi per tour operator e “viaggiatori” spaziali ma soprattutto formazione per l’addestramento di astronauti, ingegneri e test di sviluppo esperimenti per enti di ricerca e università.

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Valuta la qualità di questo articolo

La tua opinione è importante per noi!

Articolo 1 di 4