CONNETTIVITÀ

Banda ultralarga satellitare: via ai servizi Konnect Vhts

L’utilizzo crescente di applicazioni basate sul cloud aumenta la necessità di connessioni affidabili e ad alte prestazioni. La collaborazione tra Telespazio e Hughes Europe consentirà al mondo istituzionale di utilizzare applicazioni allo stato dell’arte e fornire servizi online ai propri cittadini ovunque si trovino

13 Dic 2023

Paolo Marelli

Eutelsat Konnect VHTS © Thales Alenia Space

Offrire servizi di connettività a banda ultralarga attraverso il satellite Eutelsat Konnect Vhts (K-Vhts), costruito da Thales Alenia Space, a governi e imprese. Per raggiungere questo obiettivo Telespazio, la joint venture tra Leonardo (67%) e Thales (33%), collaborerà con Hughes Europe, una società di EchoStar.

Satellite gigante

Konnect-Vhts, il più grande satellite geostazionario attualmente operativo sul continente europeo, ha una capacità di trasmissione elevatissima che, con i suoi 230 beams, raggiunge i 500 Gbps. Il segmento di terra e i terminali utente fanno parte del sistema Jupiter di Hughes.

WHITEPAPER
Cos’è la space economy, in pratica: norme, regole e trend
Robotica
EdTech

Applicazioni basate sul cloud

L’utilizzo crescente di applicazioni basate sul cloud aumenta la necessità di connessioni affidabili e ad alte prestazioni. La collaborazione tra Telespazio e Hughes Europe consentirà al mondo istituzionale di utilizzare applicazioni allo stato dell’arte e fornire servizi online ai propri cittadini ovunque si trovino.

Telespazio è il fornitore esclusivo dei servizi basati su K-Vhts per il mercato difesa, per il mercato governativo e per i servizi in ambito sicurezza.

Partnership strategica

La collaborazione tra le due aziende consente di mettere a fattor comune l’esperienza di Hughes, nei servizi per le comunicazioni satellitari a banda larga e nella produzione di terminali per gli utenti, con quella di Telespazio, fornitore di servizi integrati in ambito satcom B2B e governativo.

Le due aziende prenderanno in carico la fase di lancio dei servizi a banda larga K-Vhts in Europa, destinati al mercato governativo e aziendale.

Servizi rivoluzionari

Per Alessandro Caranci, responsabile della linea di business satellite communications di Telespazio, questa partnership permetterà di “fornire servizi di connettività rivoluzionari per il mercato governativo e quello delle imprese. Le rispettive competenze di Telespazio e Hughes Europe e la nostra presenza geografica costituiscono la base ideale per raggiungere i nostri obiettivi”.

Connettività affidabile

“Il sistema Hughes Jupiter è lo standard di fatto per le implementazioni satellitari in tutto il mondo. Il satellite Konnect Vhts utilizza il nostro sistema Jupiter e siamo entusiasti di collaborare con Telespazio e di fornire ai clienti soluzioni di connettività affidabili e ad alta velocità”, ha affermato Chris Britton, managing director di Hughes Europe: “Questo accordo conferma un rapporto di lunga data con Telespazio e un comune impegno a supportare i nostri clienti con una tecnologia straordinaria”.

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Valuta la qualità di questo articolo

La tua opinione è importante per noi!

Articolo 1 di 5